Emergenza COVID-19 – Procedure e misure igienico-sanitarie per le aziende

L’emergenza in corso contro la diffusione del virus Covid-19 sta mettendo a dura prova il nostro paese. Mai come oggi è richiesta una grande unione e collaborazione da parte di ogni cittadino. Le imprese, unitamente ai loro lavoratori, devono compiere un grande sforzo per far fronte ad una crisi che è anche economica. Per cui è necessario che sia garantita la massima sicurezza per tutti i lavoratori, e ciò si può ottenere solo mediante l’adozione di procedure ed al rigoroso rispetto delle stesse. Il Governo Conte ha emanato vari DPCM, ultimo tra tutti il DPCM dell’11 marzo 2020, il cui art. 1, comma 1 – 9), raccomandando intese tra organizzazioni datoriali e sindacali, ha permesso l’emanazione del “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”.

Al fine di favorire e semplificare l’applicazione del protocollo ogni impresa deve adottare misure interne efficaci, mediante l’informazione e la formazione del personale interno ed esterno. Per cui in questa pagina sarà possibile scaricare modelli e documenti informativi redatti ad hoc, che potranno essere tranquillamente personalizzati.

Si suggerisce di mettere questa pagina tra i preferiti per poter prendere atto di ulteriori aggiornamenti e caricamenti documentali.

Clicca per scaricare: Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro

Scarica i modelli editabili delle procedure da attuare nella tua azienda:

CLICCA PER SCARICARE >>    MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE AGGIORNATO AL 26 MARZO

Si evidenzia che la sorveglianza sanitaria deve proseguire rispettando tutte le misure igieniche contenute nelle indicazioni del Ministero della Salute. La sorveglianza sanitaria periodica non va interrotta, in quanto costituisce una ulteriore misura di prevenzione di carattere generale.

Solo con la collaborazione responsabile potremo tutelare i lavoratori, le imprese e con esse il futuro prossimo del nostro paese.

Buon lavoro a tutti.